Non è un lunedì normale.

Ti svegli, di lunedì mattina, e lo sai già come sarà la tua giornata, ché la domenica sera sei uscito, sei andato a vedere un concerto di dei tizi bravissimi che fanno musica sacra del cinquecento e hai pensato, dev’essere bellissimo ascoltarli, chessò, in una camera ardente.

Allora al lunedì mattina ti alzi, e hai dolori sia al corpo sia allo spirito, ché ti trascini il rigor mortis dalla domenica sera, e pensi che sarà una giornata di merda.

A volte questo fatto che la settimana comincia col lunedì mattina, sto male tutta la settimana.

Poi mi è venuto in mente che oggi è l’undici settembre. Ho pensato, oggi mi distruggeranno le palle, tutti a parlare dell’undici settembre. Non ho neanche voglia di aprire l’aggregatore, nei blog, tutti parleranno dell’undici settembre.

M’è venuto in mente che io, l’undici settembre, lo odio più del natale.

Poi mentre fai colazione, leggi dei post, che ti divertono e commuovono, e pensi, che gli auspici, eran tutti sbagliati.

Andate a leggere, e poi, se avete voglia, vedete voi il da farsi.

***

Io se penso che ho aperto questo blog in un momento così difficile della mia vita, ché non sapevo che fare, arrivavo a casa dal lavoro e mi addormentavo, io rimango sbalordito.

Lo so, che le classifiche e quelle cose lì annesse e connesse son cose tristi, ma lo sapete anche voi, che il riconoscimento, fa piacere.

Io se ci penso, a questa cosa, che ho preso cinque nominations.

Cinque nominations.

Io se ci penso, a questa cosa.

Grazie.

MacchianerAward 2006: Nomination

Technorati Tags: , ,

43 pensieri su “Non è un lunedì normale.

  1. Anche io ho parlato dell’undici settembre, capisco che ormai sia retorico ma in cuor mio me la sentivo. A mia parziale discolpa però ho stemperato la tensione pubblicando subito dopo un post sulla “Fira di sdaz”, nota manifestazione folcloristica del bolognese, che ha dato un certo non so che di colore al grigiume e alla tristezza del mesto ricordo.

  2. Ma neppure io ci avevo mai pensato. Cosa che se vinco debbo stampare la pagina e farlo vedere a mia nonna, che pensa di avere una nipote un po’ in stato perennemente trishte 🙂

  3. grazie a tutti, eh, e mi rammarico solo del fatto che mi hanno sbagliato quasi tutti i link. altrimenti chissà quanta gente nuova arrivava, qui sopra, stamattina.

    E poi, Filter, hai ragione tu, ci sono assenze importanti. e parlo anche a nome del maiale, ché sarebbe stato contento.

  4. Fran: grazie, e in ogni caso, il tuo blog, come blog umoristico, non ci avevo mai pensato 🙂

    DaniLdC: alla fine, ne ho parlato anch’io, dell’undici settembre, quindi siamo nello stesso brodo 🙂

  5. … last but not least ti volevo dire che ti ho appena votato nelle varie categorie in cui hai ricevuto la nomination. Per favore, però, non dirmi grazie perchè dovremmo essere noi fedeli lettori a dirlo quotidianamente a te!

  6. Profitto di questo post per dire che Lei, la mia preferenza, se l’è già guadagnata (vista la pubblicità che mi ha fatto, mi pare il minimo). Colgo altresì l’occasione per ringraziare il Suo vicino Giavasan per la promessa di voto spesa per il mio modesto blogghello.

    Mi stia bene.

    il Proeta

  7. grazie a tutti e pure a melpunk.
    zycron, dovresti fare la blogsitter così sei a posto. E grazie anche a lei, Proeta, con massima stima.

    Danildc, guarda, il tuo commento adesso me lo stampo me lo faccio incorniciare e me lo appendo in ufficio. ah, se tutti i commentatori fossero come te!

  8. io, che avevo suggerito solo te e il proeta prima delle nominations, lo so già il da farsi 😉
    (sai, poi il fatto è che potrò vantarmi con gli amici di esser stato segnalato nel blog day dal blogger dell’anno, sai come saranno invidiosi :-))

  9. francesco: la tua ascesa è inarrestabile a prescindere, fidati 🙂

    regina: è difficilissimo, io non ci ho ancora provato.

    Albamarina: se sapessi quanti in più sono venuti oggi, non diresti così. non tantissimi, in realtà. non lo sono, famoso, eh!

  10. guardate, io sono abbastanza sicuro che non vincerò niente. infatti ho già celebrato adesso, ché la vittoria, è stata proprio questa. poi polli mi ha detto che per lei sono comunque il blogger dell’anno, e anche il blogger dell’anno scorso, e questo, se permettete, lo trovo già abbastanza bello di per sé. 🙂

  11. Gloriamundi: ti formalizzi così per una umlaut? va beh, fräulein 😉

    marco: noi non ci si dimentica e si accetta di buon grado il voto della famiglia montag tutta riunita. e mi porti un saluto alla bella boston, eh!
    (non ci sono stato, ma son stato a princeton, se vale)

    (no, Feynman era già morto, mi dispiace)

  12. Ciao Licia la tua Irene tra poco avre0 2 anni proprio quadno Caterina fare0 2 anni e mezzo. Il tuo modo di vedere e8 decisamente simile al mio, ti dico solo che quadno era pif9 piccola una signora al parco mi ha rimproverata dicendomi Se non la vesti di rosa come si fa a capire che e8 una femmina? . :OIo adoro il rosso, l’arancio e il giallo e trovo stucchevole il rosa percif2 immaginati la mia faccia.Caterina NON ama giocare con le bambole perf2 adora cucinare. Passa interi pomeriggi a fare finta di cucinare e pif9 cresce pif9 la cosa peggiora nel senso che vuole anche pasticciare veramente. A te piace cucinare e quindi sicuramente le piacere0 imitarti eppoi aiutarti in cucina.Per i giochi io la penso come te, non capisco proprio il senso dei giochi suddivisi tra maschi e femmine.Al momento Caterina e8 fissata per macchinine, elicotteri, ruspe e treni.Io le ho sempre proposto giochi pescati sia da un mondo femminile (1 bambola e 1 passeggino, pentoline etc.) e giochi presi da un mondo pif9 maschile (lego, macchinine varie, martello e chiavi inglesi etc).Esclusa la cucina e l’ultima novite0 che e8 vestirsi da principessa con le mie robe vecchie che girano per casa, gioca pif9 volentieri con quelli da maschio .Conta che io sono ingegnere forse certe cose gliele passiamo inconsciamente anche noi! Comunque non temere di proporre la variete0 (come faresti a tavola!) e lascia che scelga lei.Io per il compleanno ho chiesto una parte di giochi pif9 da maschio e una parte di giochi pif9 da femminuccia. Ovviamente ho chiesto giochi da maschio a chi e8 un po’ pif9 aperto di vedute, alcuni ci sono rimasti quadno hanno visto il set di sega, martello, cacciavite etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *