Uso personale di blog pubblico

Los Boninos

È settembre quella cosa
che le coppie innamorate
vanno, sempre emozionate,
convolando a giuste nozz.

Betta-Maia è quella cosa
che oggidì sarà impalmata.
Ma l’avrà lui meritata?
Propendiamo per il sì.

Zio Bonino è quella cosa
che si sposa: ciò è opportuno
perché due è meglio di uno (*)
come dice l’Ecclesiast,

perciocché, se l’uno cade
l’altro presto lo rialza (**)
(e c’è gioia che rimbalza)
come dice l’Ecclesiast.

Eio-Maia son la cosa
che ora insieme dormiranno,
quindi si riscalderanno, (***)
dice sempre l’Ecclesiast.

(*) (**) (***) Ecclesiaste, 4:9-11

Oggi Maia e io ci sposiamo.
Il disegno è di Makkox, e i maltusiani sono di Alessandra.
Un bacio a tutti.

49 pensieri su “Uso personale di blog pubblico

  1. Congratulazioni!!! Un abbraccio grande a tutti e due, ma soprattutto a quella santa donna. E bravi anche per la scelta della data, la stessa in cui 11 anni fa (con le ex torri gemelle ancora fumanti) sposai la mia Rosita. AUGURI!!!

  2. SIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!E poi dicono che i Maia portano male. Bello il disegno di /Makkox che vi fa più belli, curando alla perfezione il tuo naso, belli i versi futuristi maltusiani di Alessandra che esprimono gioia e leggerezza nonostante la solennità del momento! Sono felice per voi e vi auguro una felicità durevole negli anni! Vi bastano 38 anni come i miei di matrimonio? E allora dai!!!!

  3. Imprecisi Endecasillabi Rott-Amanti.
    ————————————

    Se posso qui vi aggiungo i miei auguri
    che possano echeggare nella rete,
    fin a arrivar da voi fermi e sicuri.

    Vi voglio un po’ di ben, già lo sapete,
    ché siete gente facile da amare,
    ma in questi giorni ancor lo sentirete.

    Ma visto chi è chiamato a celebrare,
    vi voglio augurar d’esser più saldi
    del sindaco che tutto ama spaccare.

    In questo circo di gran maramaldi
    non siate spersi, su: non ingannatevi
    Vi voglio sempre in hit, mai dischi caldi.

    Vi esorto: sol del meglio appropriatevi
    lasciate quel che è ROTT a Matteo Renzi
    andate sempre dritti, amici AMATEVI

  4. Fior di susino,
    de’ Maia ha fatto sua la profezia
    e alfin s’è maritato Zio Bonino.

    tanti -ma tanti tanti tanti… proprio tanti, eh- giorni felici

  5. bello! l’annuncio, il disegno, il matrimonio, il progetto che c’è dietro, il coraggio della vita avanti, e lo spunto ironico del control z 🙂

    insomma, bello tutto
    augurissimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *