Dimostrazione lampante del mio eclettismo

Questa settimana m’è venuto un ritorno di fiamma che non me l’aspettavo. Sarà che mi sentivo sportivo per via delle olimpiadi invernali, ma un ritorno di fiamma così è stato davvero imprevedibile.

Questa settimana ho giocato davvero tanto al Gameboy.

***

Sarà che io del Gameboy Advance ho solo due giochi, F-zero Maximum Velocity e F-zero GP legend, che son giochi di macchine fantascientifiche, sarà per quello, ma io in questi giorni quando guido vado più veloce, guardo l’orologio, taglio tutte le curve, cerco il tasto del turbo, cerco di battere tutti i miei record.

***

Sabato eravamo in un negozio, io e polli, nel negozio c’era una musica, mi sembrava che era la musica che c’è quando ti vai a schiantare dentro F-zero Maximum Velocity.

Poi invece era Michael Jackson.

***

Io una cosa che son davvero bravo a fare, e che considero dimostrazione lampante del mio eclettismo, è preparare tavola senza smettere di giocare al Gameboy.

Poi magari arriva qualcuno, ti prende per il culo per quel che stai facendo, e allora in quel momento lì ti vergogni e sbagli, ti vai a schiantare.

Mi dà un fastidio che non ne avete un’idea.

Technorati Tags: , ,

7 pensieri su “Dimostrazione lampante del mio eclettismo

  1. che infanzia triste.. mai avuto il gameboy nè il suo surrogato..
    mi ricordo che durante le gite scolastiche me lo facevo prestare da chi ce l’aveva per giocare a tetris, scaricando tutte le pile al grido di “se non lo posso usare io non lo userà nessun altro!”, è ovvio 😉

  2. io il gameboy nella mia infanzia non l’ho mai avuto neanch’io, un giorno ve la racconto, la mia esperienza col gameboy.

    non vi racconto invece, di quando leggo la posta mentre lavo i piatti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *